Lipolaser

il miglior modo per combattere adipe localizzato e cellulite

Il lipolaser è un trattamento non è invasivo che favorisce una riduzione considerevole della massa grassa e della cellulite. E’ un programma sicuro e rilassante, dai risultati immediati fin dalla prima seduta.
Questo trattamento agisce stimolando il rilascio di acidi grassi liberi e glicerolo da cellule di grasso localizzate inducendo un rimodellamento corporeo.

Funziona attraverso la biostimolazione delle vie metaboliche naturali andando a interessare i mitocondri e inducendo una scomposizione dei trigliceridi in acidi grassi e glicerolo, aspetto fondamentale affinché i trigliceridi stessi siano metabolizzati dai tessuti corporei e poi eliminati in modo assolutamente naturale.

Ecco perché noi associamo sempre il lipolaser ad un trattamento drenante.

Prima dell’esposizione al laser le cellule adipose hanno una forma regolare. Dopo pochi minuti di esposizione le cellule di grasso iniziano a sviluppare pori nella membrana. Il poro permette l’evacuazione del contenuto della cellula nello spazio extracellulare. Una volta che il contenuto della cellula viene rilasciato, si riversa nello spazio interstiziale attraverso cui può essere espulso dal corpo durante il suo normale corso di disintossicazione attraverso le vie linfatiche.

Il lipolaser può essere utilizzato su addome, fianchi, schiena, glutei, interno ginocchia, polpacci, interno ed esterno braccia ed interno cosce.

I risultati con questo tipo di trattamento sono garantiti e certificati. Già dalla prima seduta un operatore esperto può far perdere al paziente un centimetro o più nella zona prescelta per il trattamento.

Ovviamente il risultato non è assoluto, ma varia da paziente a paziente, dal tipo di adipe e dalla necessità di alcune sedute di miglioramento e di mantenimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*